In questa ricca bottega si riuniscono i fabbri provenienti da diverse corporazioni, dai creatori di utensili ed armi, ai corazzai, ai carpentieri sino ai caratteristici “Chiodaioli delle Valli di Lanzo”. Una modesta esposizione di armi ed armature accompagnano sullo sfondo la piccola fucina itinerante composta da forgia, mantice ed incudine dove vengono realizzate piccole lavorazioni a caldo.

Leave a Reply